SEZIONI NOTIZIE

Serie C, arriva il parere dei medici: "Protocollo FIGC di difficile applicazione per la C"

di Luca Petrone
Vedi letture
Foto

C'è stato l'incontro tra i vertici di Lega Pro, il rappresentante dei medici della Serie C Francesco Braconaro,  l’avvocato di PwC Tls Gianluigi Baroni ed i 60 medici sociali dei club di Lega Pro, e l'esito non è dei migliori. Ecco il comunicato:

"Il protocollo medico – sanitario è stato valutato dai medici sociali di Serie C rispetto a diversi parametri: la fattibilità tecnico – scientifica, giuridica, ed economica oltre che la fattibilità di applicazione a seconda del territorio di riferimento.

Rispetto al primo parametro, i medici hanno sottolineato la difficoltà di accedere ad un numero elevato di tamponi, che allo stato attuale non sono disponibili nemmeno per i cittadini. Inoltre, i medici prestano servizio sul territorio e, soprattutto nelle zone maggiormente colpite dal coronavirus, sarebbe altamente rischioso entrare in contatto sia con i calciatori che con i propri pazienti. Si rischierebbe di diffondere il virus.

Il protocollo apre inoltre una serie di questioni che attengono le diverse responsabilità, civili e penali, che si dovessero prefigurare nel caso di contagio. Oltre ai tesserati, numerose altre figure sono coinvolte nella ripresa del campionato e non è immaginabile che i medici si assumano responsabilità per tutti. Il protocollo, infine, perché sia messo in atto da un punto di vista organizzativo e gestionale, richiede risorse economiche che è necessario quantificare.

L’incontro è stato anche l’occasione per riportare la dovuta attenzione sulla figura del medico sociale nel sistema calcio. “Desidero ringraziare i medici sociali della Lega Pro per aver sollecitato questo incontro, e per il fondamentale contributo che hanno dato al tavolo, oltre che per il lavoro straordinario che stanno facendo in prima linea sul territorio” ha detto Francesco Ghirelli, Presidente di Lega Pro. “Riporterò all’attenzione della FIGC, che ha lavorato duramente e positivamente sul protocollo sanitario, le osservazioni condivise e mi farò portavoce perché la figura del medico sociale venga riconosciuta come centrale nel calcio. E’ una figura fondamentale e, pertanto, va inquadrata”.

Altre notizie
Lunedì 03 agosto 2020
18:32 News Casertana, depositata la domanda di iscrizione alla prossima serie C
Lunedì 27 luglio 2020
19:47 News Arriva la disponibilità del Partenio, ecco il comunicato dei falchetti
Venerdì 24 luglio 2020
18:46 News Nola, c'è il nome di un ex Casertana per la guida tecnica 2020/21
Sabato 18 luglio 2020
13:03 News La Casertana si allarga in provincia: stipulato accordo con il comune di Arienzo
Sabato 11 luglio 2020
10:27 Gli ex rossoblù Un ex rossoblù collaboratore tecnico di una nazionale dell'ex Urss
Venerdì 10 luglio 2020
18:48 Il Campionato Verso la nuova stagione: i criteri per l'ammissione alla prossima serie C
Mercoledì 08 luglio 2020
19:03 News Presentato il nuovo tecnico Guidi: "Vogliamo rendere orgogliosi i tifosi della Casertana"
Lunedì 06 luglio 2020
14:04 News Finisce subito la gestione Todaro: ecco la nota della società
Giovedì 02 luglio 2020
19:33 News Confermata la nostra anteprima: Federico Guidi nuovo allenatore della Casertana 17:49 News ANTEPRIMA - Casertana, ecco il nuovo allenatore
Martedì 30 giugno 2020
22:34 News Serata nel segno della C: i verdetti di Playout e Playoff
Sabato 27 giugno 2020
22:40 Il Campionato La Ternana sciupa la chance coppa Italia: ecco il tabellone playoff. La Sicula ipoteca la salvezza, il Rende regola di misura il Picerno 15:45 Il Campionato VERSO IL PROSSIMO CAMPIONATO - La Figc stabilisce i criteri per le iscrizioni 10:53 Il Campionato PREVIEW PLAYOUT - Finalmente in campo dopo tante polemiche. In centottanta minuti quattro squadre vogliono salvare la stagione
Mercoledì 24 giugno 2020
14:41 News Lascia anche un centrocampista: il saluto attraverso i social
Martedì 23 giugno 2020
21:57 News Casertana, il team manager Galasso lascia ufficialmente: "Grazie alla città di Caserta"
Domenica 21 giugno 2020
15:56 Mercato Pronto il nono allenatore dell'era D'Agostino: non solo Vanoli, anche un big sul taccuino dei rossoblù
Sabato 20 giugno 2020
13:09 News La conferenza al comune di Caserta: la rivincita dello sport Casertano
Martedì 16 giugno 2020
13:53 News Il progetto del nuovo Pinto passa alla grande in Consiglio Comunale
Venerdì 12 giugno 2020
18:53 News Due punti in meno per la Casertana e tre mesi di inibizione per il club manager Pietro Valori