SEZIONI NOTIZIE

Dalla Puglia alla Puglia, i falchetti ritrovano il sorriso e sperano sia l'inizio di un nuovo campionato

di Antonio Papale
Vedi letture
Esultanza rossoblù
Esultanza rossoblù
© foto di Giuseppe Scialla

Era l'otto marzo quando la Casertana vinse per l'ultima volta in quel di Monopoli. Ieri, otto mesi dopo, con una buona prestazione, i falchetti hanno ritrovato il sorriso con la speranza che da ieri sia iniziato un nuovo campionato. Come sempre però estrapoliamo quelli che sono stati i temi che la gara ha lasciato in eredità.

DALLA PUGLIA ALLA PUGLIA - Erano otto mesi, da Monopoli, che i falchetti non assaporavano il sapore dei tre punti. E l'hanno fatto gettando il cuore l'ostacolo e dimenticando le ultime sconfitte. 

INIZIO DI UN NUOVO CAMPIONATO? - Niente è certo, soprattutto nel calcio, ma la vittoria di ieri, abbinata ad una prestazione quasi perfetta, fanno sì che si possa pensare ad un nuovo inizio per i rossoblù.

AVELLA SUPERSTAR - Non per gettare la croce su Dekic, ma in tanti speravano nella titolarità del ragazzo made in rossoblù. Ebbene sì, il portiere dei falchetti ha ripagato la fiducia con una grande prestazione, parando quasi tutto. Ora non bisogna caricare il ragazzo di responsabilità, ma la Casertana sa comunque di avere in mano un portiere che col tempo può garantire massima affidabilità.

IL FUTURO È OGGI - Sabato il presidente D'Agostino aveva detto che oggi arriverà il sostituto di Violante come ds. Al di là di chi arriverà, partirà un nuovo corso a livello dirigenziale per il club di Corso Trieste.

VIBONESE SÌ O NO? - Mercoledì dovrebbero arrivare i calabresi al Pinto ma lo svolgimento del match è in dubbio per i casi covid nel club di Caffo. Dovesse giocarsi, i falchetti non potranno sbagliare anzi devono far sì che ieri non sia stato un episodio isolato. 

Altre notizie
Domenica 17 gennaio 2021
21:19 Le Pagelle LE PAGELLE - Castaldo entra e cambia la partita, bene anche Icardi, Cuppone e Hadziosmanovic 19:26 Le Partite Casertana, bastano quindici minuti per demolire la Paganese e prendere tre punti fondamentali
Sabato 16 gennaio 2021
17:09 News Casertana, è rottura tra tifoseria organizzata e D'Agostino 16:07 News PROBABILI FORMAZIONI - Una sola novità rispetto al Catania, Di Napoli punta su Diop e Mendicino 15:30 Le Interviste Guidi: "Dobbiamo sfruttare l'entusiasmo della vittoria col Catania"
Giovedì 14 gennaio 2021
17:48 Il Campionato Ghirelli: "Importante il progetto seconde squadre per la serie C"
Mercoledì 13 gennaio 2021
16:51 News Casertana, fissati i recuperi con Bisceglie e Juve Stabia
Martedì 12 gennaio 2021
15:58 News FIGC, arriva una sanzione per la Casertana
Lunedì 11 gennaio 2021
13:28 Punti Di Vista Casertana, il nuovo anno parte in maniera super. Umiltà e cuore danno tre punti fondamentali. Ma ora vietato sentirsi appagati
Domenica 10 gennaio 2021
16:17 Le Pagelle LE PAGELLE - Avella non sorprende più, grande prestazione di squadra 14:46 Le Interviste Guidi: "Vittoria del gruppo, complimenti a tutti." Avella: "Grazie alla società per la fiducia. Voglio migliorare ancora il mio rendimento" 14:27 Le Partite 2021, meglio non si poteva iniziare: Casertana 3 Catania 2 09:48 News Saccheggiato il Pinto, agenti allo stadio per le indagini
Sabato 09 gennaio 2021
16:11 News PROBABILI FORMAZIONI - Subito esordio per Turchetta e Del Grosso, Raffaele punta su Sarao 15:18 Le Interviste Guidi: "Catania squadra di qualità, ma noi siamo pronti. Condizione ancora non al top. E sui due nuovi acquisti...."
Venerdì 08 gennaio 2021
21:39 News Parla Raffaele da Catania: "In trasferta abbiamo un ottimo score, Casertana da non sottovalutare"
Giovedì 07 gennaio 2021
18:04 News Presentati gli acquisti Turchetta e Del Grosso, il riassunto della Conferenza
Venerdì 01 gennaio 2021
14:55 News Un ex serie A per la difesa dei falchetti
Giovedì 31 dicembre 2020
19:31 News D'Agostino: "Turchetta è solo il primo innesto. A breve chiuderemo per un esterno sinistro" 15:34 News Casertana, ufficiale il ritorno di un trequartista