SEZIONI NOTIZIE

Casertana, il nuovo anno parte in maniera super. Umiltà e cuore danno tre punti fondamentali. Ma ora vietato sentirsi appagati

di Antonio Papale
Vedi letture
Esultanza rossoblù
Esultanza rossoblù
© foto di Giuseppe Scialla

I tre punti ottenuti ieri nella tempesta di freddo e pioggia del Pinto dalla Casertana contro il Catania sono molto importanti per come sono arrivati e assumono grandissima valenza se si considerano tutte le traversie attraversate nell'ultimo periodo. Ma come sempre è giusto analizzare con molta attenzione i principali temi lasciati in eredità dal lunch match del Pinto. 

INIZIO COL BOTTO - Fino a pochi minuti prima del fischio di inizio del match, nessuno, neanche il più ottimista dei tifosi, si aspettava una Casertana che portasse a casa l'intera posta e che giocasse come fosse una finale di Champions League ma soprattutto col sangue agli occhi. È un inizio di anno positivo che sicuramente fa ben sperare nel futuro.

UMILTÀ E CUORE - Sono i volti principali della vittoria rossoblù che, ancora non al top per via del covid, hanno dimostrato che bastano queste due qualità per sopperire a volte al deficit tecnico, come è stato ieri col Catania.

AVELLA INCREDIBILE - Non ci sono più aggettivi per il portiere rossoblù che migliora sempre di più e ieri ha parato anche un rigore. Ma poi anche suo profilo basso fa capire la sua grandezza anche dal punto di vista umano, come visto ieri in sala stampa. E non ci sorprenderemo se tra qualche anno lo vedremo in altri palcoscenici.

FATTORE LUIGI E FATTORE C - Carillo e Cuppone, entrambi di nome Luigi e col cognome che inizia con la C, il duo che dal punto di vista offensivo determina le sorti rossoblù.

SANTORO MIGLIORATO - Nelle ultime gare il centrocampista ha migliorato il livello delle sue prestazioni. Speriamo trovi la continuità.

BENE I NUOVI - Turchetta e Del Grosso messi subito in campo hanno dimostrato di essere in rossoblù da una vita con l'attaccante che ha anche segnato e il terzino che ha dato esperienza al pacchetto arretrato.

NO APPAGAMENTI - Ora è vietato sentirsi appagati e domenica arriva un crocevia importante come il derby di Pagani da affrontare con la giusta determinazione. E sarà la prima di quattro trasferte perché con ogni probabilità arriveranno i recuperi di Bisceglie e Castellammare prima della trasferta di Foggia, intervallate dal turno di riposo. Ed è in questa fase che bisogna gettare in campo tutto e racimolare i punti per la salvezza. 

Altre notizie
Martedì 02 marzo 2021
20:42 News PROBABILI FORMAZIONI - Due ritorni importanti per Guidi, la fantasia di Maiorino per Trocini 20:21 Le Interviste Guidi: "Dobbiamo essere sensibili verso la maglia che indossiamo"
Domenica 28 febbraio 2021
09:49 Punti Di Vista Casertana, a Torre una partita da cancellare in fretta. Virtus Francavilla occasione per il riscatto
Sabato 27 febbraio 2021
22:21 Le Pagelle LE PAGELLE - Avella sempre attento, tanti insufficienti, Rillo disastroso 20:48 Le Interviste Guidi: "Atteggiamento sbagliato, bisogna tornare coi piedi per terra" Pacilli: "Partita da archiviare. Gol dedicato a mio fratello" 19:16 Le Partite Ancora una sconfitta per i falchetti: Turris 2 Casertana 1 11:26 Gli ex rossoblù Grave lutto per un ex rossoblù
Venerdì 26 febbraio 2021
21:01 News PROBABILI FORMAZIONI - Emergenza per Guidi, tre ex per Caneo 16:19 News Parla Guidi: "Turris affamata e vogliosa di riscatto"
Martedì 23 febbraio 2021
18:59 News Stabiliti gli orari degli ultimi mesi di campionato: per la Casertana vetrina Rai a Viterbo, col Palermo Sabato Santo ad ora di pranzo
Lunedì 22 febbraio 2021
13:17 Punti Di Vista Casertana, un Avellino esperto e cinico espugna il Pinto. Ora un ciclo alla portata per chiudere la pratica salvezza e ambire a qualcosa in più
Domenica 21 febbraio 2021
23:44 Le Pagelle LE PAGELLE - Poche le sufficienze in una giornata no 22:45 Le Interviste Guidi: "Primo tempo sbagliato, Avellino squadra forte" Carillo: "Palle inattive decisive sulla dinamica del match" 22:24 News L'Avellino si aggiudica il derby al Pinto: Casertana 0 Avellino 2
Sabato 20 febbraio 2021
17:08 News PROBABILI FORMAZIONI - Diverse novità rispetto a Catanzaro, tre gli ex per Braglia 15:48 Le Interviste Guidi: "Domani gara difficile contro un avversario di qualità. Ecco come va affrontato" 11:24 Esclusive ESCLUSIVA - Il doppio ex Pezzella: "Casertana e Avellino, due piazze importanti. Caserta casa mia. Difficile fare un pronostico per domani"
Venerdì 19 febbraio 2021
16:01 News Cambia l'orario della sfida con la Virtus Francavilla 14:08 Le Interviste Braglia da Avellino: "Casertana pericolosa, ci ha messo già in difficoltà"
Giovedì 18 febbraio 2021
13:18 Punti Di Vista Casertana, un imbattibile Avella e un super secondo tempo stendono il Catanzaro. Ora il derby coi cugini irpini per il tris