SEZIONI NOTIZIE

ESCLUSIVA - Logiudice: "Ci vogliono cambi drastici in serie C. Potevamo rendere di più. Casertana squadra di qualità e bella da vedere. E sul campionato...."

di Antonio Papale
Vedi letture
Pasquale Logiudice
Pasquale Logiudice

Col coronavirus che ha fermato in maniera praticamente definitiva il calcio di terza serie, è tempo di tracciare bilanci con chi vive il mondo pallonaro in prima persona. Per parlare degli effetti del coronavirus sul calcio, della sua squadra, del girone C e della Casertana, la nostra redazione ha contattato il direttore sportivo del Catanzaro Pasquale Logiudice. 

Direttore, innanzitutto: lei che comunque è un operatore di mercato, come può essere influenzato da ciò che stiamo vivendo?

"Il mercato sarà condizionato da tante difficoltà che ci saranno. Ci sarà un ridimensiomento. Certi presidenti però potrebbero tagliare le spese eccessive, almeno inizialmente."

In assemblea di lega ci sono state diverse proposte: ci può dire la posizione del Catanzaro? 

"Noi vorremmo svolgere i playoff, compatibilmente a tutte le situazioni sanitarie. Continuando così, si condiziona la prossima stagione. Tutti stanno proponendo, ma non c'è nessuna soluzione definitiva. C'è un problema serio: il protocollo e la responsabilità di attuazione. Siamo sempre in una confusione perché c'è sempre ognuno che pensa ai propri interessi. Il consiglio deve decidere una volta e per tutte. La C non può proseguire."

La sua squadra ha vissuto una stagione altalenante: quali sono stati i motivi? 

"Stagione particolare perché potevamo fare di più. Quando si verifica una del genere, ci sono più motivazioni. Cambi di allenatori, rendimenti altalenanti dei giocatori, piazza esigente. Secondo gli addetti ai lavori, era una rosa molto competitiva."

Passando alla Casertana, ci sono stati 4 confronti diretti in stagione tra aquile e falchetti: al di là di questi, come ha visto la squadra di Ginestra? 

"La Casertana è stata una squadra che ci ha dato filo da torcere. Complesso ben assortito e di qualità. Ginestra mi ha fatto una buona impressione."

Dando uno sguardo al girone, ha realmente espresso i veri valori oppure ci sono squadre che hanno sorpreso o deluso le sue aspettative?

"Noi, Catania e Teramo abbiamo deluso. Sorprese Monopoli, Potenza, Vibonese, Virtus Francavilla e Paganese. Il Bari è partito ad handicap e ha saputo recuperare. La Reggina è stata più continua e ha vinto anche alcune partite soffrendo."

Altre notizie
Lunedì 03 agosto 2020
18:32 News Casertana, depositata la domanda di iscrizione alla prossima serie C
Lunedì 27 luglio 2020
19:47 News Arriva la disponibilità del Partenio, ecco il comunicato dei falchetti
Venerdì 24 luglio 2020
18:46 News Nola, c'è il nome di un ex Casertana per la guida tecnica 2020/21
Sabato 18 luglio 2020
13:03 News La Casertana si allarga in provincia: stipulato accordo con il comune di Arienzo
Sabato 11 luglio 2020
10:27 Gli ex rossoblù Un ex rossoblù collaboratore tecnico di una nazionale dell'ex Urss
Venerdì 10 luglio 2020
18:48 Il Campionato Verso la nuova stagione: i criteri per l'ammissione alla prossima serie C
Mercoledì 08 luglio 2020
19:03 News Presentato il nuovo tecnico Guidi: "Vogliamo rendere orgogliosi i tifosi della Casertana"
Lunedì 06 luglio 2020
14:04 News Finisce subito la gestione Todaro: ecco la nota della società
Giovedì 02 luglio 2020
19:33 News Confermata la nostra anteprima: Federico Guidi nuovo allenatore della Casertana 17:49 News ANTEPRIMA - Casertana, ecco il nuovo allenatore
Martedì 30 giugno 2020
22:34 News Serata nel segno della C: i verdetti di Playout e Playoff
Sabato 27 giugno 2020
22:40 Il Campionato La Ternana sciupa la chance coppa Italia: ecco il tabellone playoff. La Sicula ipoteca la salvezza, il Rende regola di misura il Picerno 15:45 Il Campionato VERSO IL PROSSIMO CAMPIONATO - La Figc stabilisce i criteri per le iscrizioni 10:53 Il Campionato PREVIEW PLAYOUT - Finalmente in campo dopo tante polemiche. In centottanta minuti quattro squadre vogliono salvare la stagione
Mercoledì 24 giugno 2020
14:41 News Lascia anche un centrocampista: il saluto attraverso i social
Martedì 23 giugno 2020
21:57 News Casertana, il team manager Galasso lascia ufficialmente: "Grazie alla città di Caserta"
Domenica 21 giugno 2020
15:56 Mercato Pronto il nono allenatore dell'era D'Agostino: non solo Vanoli, anche un big sul taccuino dei rossoblù
Sabato 20 giugno 2020
13:09 News La conferenza al comune di Caserta: la rivincita dello sport Casertano
Martedì 16 giugno 2020
13:53 News Il progetto del nuovo Pinto passa alla grande in Consiglio Comunale
Venerdì 12 giugno 2020
18:53 News Due punti in meno per la Casertana e tre mesi di inibizione per il club manager Pietro Valori