SEZIONI NOTIZIE

ESCLUSIVA - Ds Accardi: "Impossibile ripartire. Si spera in un futuro diverso. Paganese e Casertana in linea con gli obiettivi di inizio stagione. Grandi ricordi dell'esperienza in rossoblù"

di Antonio Papale
Vedi letture
Guglielmo Accardi
Guglielmo Accardi

Con l'assemblea di lega svoltasi giovedì in videoconferenza e che ha praticamente sancito la parola fine alla stagione 2019/2020 (manca solo l'ok del Consiglio Federale in programma quasi sicuramente la settimana prossima), ormai lo sguardo degli addetti ai lavori è rivolto al futuro della terza serie. Per parlarne, ma anche per parlare della stagione della sua Paganese, della Casertana, del girone e della sua passata avventura all'ombra della Reggia, la nostra redazione ha contattato il ds liguorino Guglielmo Accardi.

Direttore, innanzitutto: ci può dire cosa ne è uscito dall'assemblea di giovedì e la posizione della Paganese sulle varie tematiche discusse

"Sono proposte che saranno vagliate dal consiglio federale. Sono ipotesi. Stop soluzione più logica, in base a uno studio proposto da una società vicina alla Lega. Poi, i costi sono inaccessibili. Ci sono problemi relativi alle strutture, con ritiri che diventerebbero bunker. Le decisioni prese sono state adottate perché quelle più coerenti. Queste situazioni porteranno a tanti scontenti. Blocco delle retrocessioni ha scongiurato un danno per le società coinvolte. Blocco ripescaggi potrebbe non passare in consiglio. Noi favorevoli su tutto, tranne sulla quarta promossa dove non volevamo condizionare nessuno."

Secondo lei quale sarà il futuro della Lega Pro e, in generale, in che modo il calcio come può uscire da questa tempesta

"Il calcio ha bisogno di riposizionarsi come azienda. Bisogna avere un regime fiscale diverso. Ci vorrebbe un cambio della Legge Melandri."

Passando al campo, innanzitutto un suo parere sul girone C, fin quando si è giocato

"Tutto sommato è stato un campionato avvincente, con sorprese come il Monopoli. La Reggina ha fatto qualcosa di straordinario, il Bari è venuto fuori alla distanza. Delusioni Catania e Catanzaro."

Lei ora è alla Paganese: un giudizio sul campionato degli azzurrostellati

"Noi siamo partiti bene, ci siamo messi subito in tranquillità. Abbiamo messo in mostra dei giovani. Potevamo provare a raggiungere i playoff."

Un giudizio ora, invece, sulla Casertana

"La Casertana ha fatto il campionato che doveva fare. Ha messo in evidenza giovani importanti. Ha pagato il fatto che poteva attestarsi nei playoff. Ha pagato alcune situazioni che forse l'avrebbero messa in una classifica migliore. D'Agostino ha pensato più all'investimento stadio che a provare a fare un campionato vincente."

Lei è stato direttore sportivo all'epoca di Lombardi presidente rossoblù: i suoi ricordi dell'esperienza all'ombra della Reggia

"Non andare ai playoff il mio rammarico. Ricordi positivi, perché ho vinto due campionati. Sono andato via per alcune diversità di vedute con Lombardi e Pannone. Ho sempre scelto i giocatori in collaborazione con il presidente. Un aneddoto su Mancosu: fu un'intuizione mia il ruolo di mezzala. Mi fa piacere per giocatori che ho portato. Lombardi aveva intuito. Ho ottimi rapporti con gli allenatori che sono venuti a Caserta tranne che con Gregucci."

Altre notizie
Lunedì 03 agosto 2020
18:32 News Casertana, depositata la domanda di iscrizione alla prossima serie C
Lunedì 27 luglio 2020
19:47 News Arriva la disponibilità del Partenio, ecco il comunicato dei falchetti
Venerdì 24 luglio 2020
18:46 News Nola, c'è il nome di un ex Casertana per la guida tecnica 2020/21
Sabato 18 luglio 2020
13:03 News La Casertana si allarga in provincia: stipulato accordo con il comune di Arienzo
Sabato 11 luglio 2020
10:27 Gli ex rossoblù Un ex rossoblù collaboratore tecnico di una nazionale dell'ex Urss
Venerdì 10 luglio 2020
18:48 Il Campionato Verso la nuova stagione: i criteri per l'ammissione alla prossima serie C
Mercoledì 08 luglio 2020
19:03 News Presentato il nuovo tecnico Guidi: "Vogliamo rendere orgogliosi i tifosi della Casertana"
Lunedì 06 luglio 2020
14:04 News Finisce subito la gestione Todaro: ecco la nota della società
Giovedì 02 luglio 2020
19:33 News Confermata la nostra anteprima: Federico Guidi nuovo allenatore della Casertana 17:49 News ANTEPRIMA - Casertana, ecco il nuovo allenatore
Martedì 30 giugno 2020
22:34 News Serata nel segno della C: i verdetti di Playout e Playoff
Sabato 27 giugno 2020
22:40 Il Campionato La Ternana sciupa la chance coppa Italia: ecco il tabellone playoff. La Sicula ipoteca la salvezza, il Rende regola di misura il Picerno 15:45 Il Campionato VERSO IL PROSSIMO CAMPIONATO - La Figc stabilisce i criteri per le iscrizioni 10:53 Il Campionato PREVIEW PLAYOUT - Finalmente in campo dopo tante polemiche. In centottanta minuti quattro squadre vogliono salvare la stagione
Mercoledì 24 giugno 2020
14:41 News Lascia anche un centrocampista: il saluto attraverso i social
Martedì 23 giugno 2020
21:57 News Casertana, il team manager Galasso lascia ufficialmente: "Grazie alla città di Caserta"
Domenica 21 giugno 2020
15:56 Mercato Pronto il nono allenatore dell'era D'Agostino: non solo Vanoli, anche un big sul taccuino dei rossoblù
Sabato 20 giugno 2020
13:09 News La conferenza al comune di Caserta: la rivincita dello sport Casertano
Martedì 16 giugno 2020
13:53 News Il progetto del nuovo Pinto passa alla grande in Consiglio Comunale
Venerdì 12 giugno 2020
18:53 News Due punti in meno per la Casertana e tre mesi di inibizione per il club manager Pietro Valori